AUGURI!

AUGURI in

Annunci

Intitolazione luogo a Ennio Bonea

Lettera al sindaco di Lecce – Dott.Carlo Salvemini

Oggetto: Proposta di intitolazione al Prof. Ennio Bonea di un bene della città.

ennio bonea foto

Ennio Bonea

                La scrivente Associazione, riunita in Assemblea ordinaria domenica 17 dicembre a Corigliano d’Otranto, ha approvato – all’unanimità dei presenti – un Ordine del Giorno con il quale si è deciso di inoltrare formale proposta alla S.V. perché la città di Lecce possa inti-tolare una strada, una piazza (meglio una struttura culturale) al Prof. Ennio Bonea, docente dell’Università di Lecce, Amministratore della Città, Deputato al Parlamento, Presidente della Sezione di Lecce di Italia Nostra nonché fine letterato, giornalista e instancabile animatore culturale che ha dato tanto alla sua Città di adozione e all’intero Salento.

 

In qualità di Presidente della Sezione di Lecce di Italia Nostra il Prof. Bonea si è speso intensamente tra gli anni ’80 e i primi anni ’90 sui temi della tutela dei beni culturali ed ambientali e, tra le diverse battaglie intraprese per la città di Lecce, ricordiamo in particolare quelle per l’eliminazione delle insegne a bandiera nel centro storico, quelle per la rimozione del famoso capannone del mercato coperto da Piazza Libertini e quelle contro la realizzazione della Circumsalentina.

Essendo trascorsi undici anni dalla sua scomparsa (11 dicembre 2006), risulterebbe opportuno a parere della scrivente Associazione che il Comune di Lecce avviasse quanto prima le procedure stabilite in materia per dedicare al Prof. Bonea un “pezzo” della città e consentire così di tenerne viva la memoria nel tempo.

Con l’auspicio che la presente proposta possa trovare accoglimento da parte degli organismi preposti, si ringrazia per l’attenzione e si inviano distinti saluti.

                                                                                                             

                                                                                                    Marcello Seclì

                                                                                          Presidente Italia Nostra  

                                                                                             Sezione Sud Salento

PRESENTAZIONE DELLA CARTELLA DI LITOGRAFIE “IN-ALBERIAMO IL SALENTO”

Questo slideshow richiede JavaScript.

presentazione artisti

Per l’albero, oltre la notte di Babele

L’albero non segna un confine,

disegna forse un limite;

no, l’albero non segna un limite

Non confina un limite, l’albero,

ma acquieta lo sguardo,

facendolo aprire nel senza paura,

perché tutto accade, è l’albero

Non nell’albero accade, accade l’albero:

incontro l’albero di Cielo e zolla,

di pioggia cadente e già caduta,

di passaggio di nuvola e luce assorbita

È prometeo l’albero,

ma in modo vegetale,

senza ripetere il dramma dell’uomo ladro agli dei:

non ruba, traduce, l’albero,

Continua a leggere